Acqua

Ogni comune è dotato di un proprio sistema acquedottistico per la captazione, il trattamento e la distribuzione locale dell'acqua potabile. Nelle previsioni contenute negli esistenti strumenti di programmazione è prevista la interconnessione dei sistemi locali in due grandi zone che raggruppano territori comunali aventi le stesse caratteristiche (da una parte i territori dell'alto lago e, dall'altra parte, quelli del medio e basso lago) con impianti di captazione e trattamento centralizzati.

 

Consistenza

Volume di acqua erogata mc. 17.377.377
natura natura
Utenze n 36.029
Unit immobiliari servite n 48.610
Estensione rete idrica km 515,76
Prese a Lago n 5
Pozzi n 29
Sorgenti n 21

 

 

La qualità dell'acqua

Le analisi delle acque delle sorgenti e delle acque superficiali evidenziano buone caratteristiche chimiche, e non denunciano segni di inquinamento chimico ne alcuna contaminazione batterica. Gli indici che rivelano la bontà o meno di un'acqua sono rappresentati principalmente dalla presenza di sali, (che rivelano l'antropizzazione-industrializzazione dell'ambiente), dai cloruri e dalla durezza. Maggiore è il valore della durezza e più calcare l'acqua contiene, con il conseguente rischio di incrostazioni. Quest'ultimo parametro è particolarmente significativo, perchè è necessario per tarare gli apparecchi domestici che utilizzano l'acqua, come il lavastoviglie e la lavatrice.

Verso la fine degli anni settanta venne approntato il progetto di risanamento globale del Lago di Garda.

La soluzione adottata si basava essenzialmente su due sottoinsiemi di collettori che percorrevano le due sponde del lago per convergere alla fine su un grande impianto centralizzato di depurazione a Peschiera.

L'orografia della sponda bresciana, di carattere mutevole, imponeva tuttavia alcune soluzioni di continuità. Così per i comuni dell'alto lago si è optato per un sistema autonomo che è in fase di realizzazione.

Queste infrastrutture, in esercizio già da più di venti anni, hanno consentito di migliorare la qualità delle acque del Lago sia da un punto di vista sanitario che limnologico, tant'è che attualmente, tra i grandi laghi, è quello più pulito d'Italia e tra i migliori di quelli europei.